Esplora !

Da questa micro regione sarà facile visitare i siti più famosi della Corsica settentrionale.
 
A Saint Florent, da maggio a ottobre, molti artisti corsi si esibiscono per condividere con voi i diversi accenti musicali della nostra cultura.
 
A luglio, il festival internazionale "" Nights of the Guitar "" di Patrimonio ti consentirà di vedere i migliori chitarristi rock, jazz, zingari, flamenco e capi poster della varietà internazionale.
Ad agosto, è sulla spianata della cittadella di Saint Florent che si svolge il festival di "Porto Latino", che ci regala cinque notti per vivere al ritmo della salsa.
 
Dalla spiaggia sabbiosa di Roya avrete una splendida vista sul villaggio di Saint Florent e avrete accesso al famoso sentiero doganale .Un tour a piedi che ti permetterà di esplorare le magnifiche spiagge con acque cristalline che confinano con il deserto di Agriates .
È su questo sito protetto che scoprirai le magnifiche spiagge di Lodu e Saleccia.
Puoi anche scegliere di vedere la costa via mare usando le navette che partono dal porto di Saint Florent.
 
Siamo a soli cinque chilometri da Patrimonio, i cui famosi vigneti sono famosi, questo ti permetterà di visitare le cantine per una degustazione delle migliori annate.
 
Se il tuo soggiorno è abbastanza lungo, puoi facilmente visitare i siti più famosi della Corsica settentrionale da questa micro regione.
Cap Corse è ancora selvaggio con le sue insenature, i suoi pittoreschi villaggi e le sue torri genovesi. Nonza, con la sua spiaggia di sabbia nera e il suo villaggio aggrappato alla scogliera.
 
Bastia, a soli 23 chilometri di distanza, città d'arte e di storia con il suo eccezionale patrimonio barocco.
Ogni martedì, dall'Ufficio del Turismo di Bastia, lasciati guidare attraverso luoghi insoliti, con il programma di canzoni polifoniche e degustazione di specialità locali.
E nel fine settimana sul mercato, mescola con i Bastiais per assaggiare i famosi salumi corsi e le ciambelle "Brocciu".
 
Esplora la Balagne con le sue città Ile Rousse e Calvi e in particolare i suoi piccoli villaggi come San Antonino o Pigna, per seguire il percorso degli artigiani.
 
Visitate anche la città di Corte e la sua magnifica valle Restonica. Non andate via senza aver assaggiato le "Falculelle", deliziose specialità corse. Scoprite anche Castagniccia, i suoi tipici villaggi con maiali che camminano lungo i sentieri.
 
Ma ti ho detto troppo, tante altre cose belle ti aspettano ...
 
Vieni a scoprire una regione della Corsica dove il tempo vola troppo in fretta
 
così puoi approfittare di tutto ciò che ha da offrire!